Rodi, la Grecia racchiusa in una pittoresca isola!

Il mio primo viaggio all’estero è stato in Grecia ed è stata una bellissima esperienza che desidero condividere con voi! Abbiamo optato per Rodi, un’isola antica , ricca di cultura e tradizioni, monumenti e paesaggi differenti tra di loro, circondata dal mare turchese e dal verde dell’entroterra.

Rodi è la più grande delle Isole del Dodecanneso dichiarata patrimonio dell’ UNESCO, e circondata dal mar Egeo.

E’ facile perdersi tra la cultura Greca; si espande davanti ad i nostri occhi quando ci capitiamo come ospiti avidi di sapere.

La prima cosa di cui voglio parlarvi è la mia città preferita , Lindos.

DSCN1744_fineeee

DSCN1760_fineeee

Lindos è l’unica città dell’isola ad avere mantenuto le abitazioni, le strade e la struttura di un villaggio greco, proprio come quelli dei film . Tipico per le sue case di colore bianco, è un grazioso paesino che si affaccia sul mare e che è stato costruito su una piccola collina.

Sopra alla collina dominante sul villaggio c’è un enorme castello , raggiungibile a piedi o con gli asini pagando una minima quota ai commercianti locali.

 

La salita è abbastanza lunghetta, ma niente che a piedi non si possa fare nel giro di 30 minuti camminando a passo normale.

All’interno del castello potrete trovare vecchi resti di una città perduta , risalenti al 300 a.c ,come l’Acropoli e il Tempio di Athena. 

Dal castello si ammira un meraviglioso paesaggio. Il mare color turchese , le colline verdi e il paese sottostante sono solo  tre delle più belle cose che si notano. La meraviglia creata dalla natura che più mi ha lasciato senza parole è una piscina naturale nel mare, circondata da rocce alte che fanno da muro al mare agitato.

SAM_2510_fineeee

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DSCN1736_fineeee

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rodi è la principale città dell’isola e si trova nella parte Nord di essa.

La cosa più affascinante di questa città è che essa è ancora circondata dalle antiche mura ed è divisa in due zone: la Città Alta e la Città Bassa, differenti tra di loro per il periodo in cui sono state costruite, e quindi anche con monumenti risalenti a diversi secoli storici.

Tra i monumenti importanti vi capiterà di vedere il Palazzo dei Grandi Maestri , famoso per essere stato ricostruito per accogliere Mussolini , La via dei Cavalieri un sentiero ciottolato nei pressi del castello e l’Odeon, un teatro antico.

L’Odos Sokratous è una via ricca di negozi e negozietti con prodotti della zona, quali tessuti e artigianato, gioiellerie e negozi costosi. Perdetevi tra le piccole vie di Rodi, dove si sente nell’aria l’inconfondibile odore della cultura Greca.

 

#rodi #grecia

DSCN1573

 

La Valle delle Farfalle per noi è stata una vera sfortuna in quanto siamo capitati nel periodo in cui le farfalle dovevano ancora uscire dal bozzolo.

Questo enorme bosco ha un misterioso fascino; gli alberi sono altissimi, e viene attraversato da tanti ruscelletti e cascate. Il sentiero è costruito in legno e, nonostante eravamo in un periodo sbagliato è stata comunque una bella visita immersi nella natura.

Nei mesi delle farfalle il paesaggio si riempie di mille colori, e i turisti arrivano in folla per vedere questa emozionante esplosione di vita.

DSCN1591_finemmeee

 

Subito dopo la Valle delle Farfalle abbiamo visitato il sito archeologico di Kameiros, dove si trovano i resti della terza città più antica dell’isola,  chiamata Kameiros .

Fondata verso il VII secolo, divenne ben presto una fiorente città commerciale, vista anche la vicinanza al mare. Venne costruita su un pendio, in un terreno fertile tra olivi e frutteti.

I primi scavi iniziarono nel 1852, e vennero rinvenuti inizialmente la piazza del mercato, alcuni templi, un santuario e varie abitazioni.

 

rodi, grecia

Consiglio di noleggiare una bici e di fare qualche giretto qua e là , ci sono molte pisce ciclabili che costeggiano il mare, ma sopratutto si può godere della natura dell’isola più da vicino, rispetto all’uso della macchina.

Per finire, ci sono delle bellissime spiagge dove potersi rilassare e prendere il sole , oppure potrete sempre fare qualche gita nell’entroterra, dove spuntano qua e la vecchie chiese o vecchi resti di castelli. La vegetazione dà un tocco in più all’intera isola.

Vi lascio qui alcune foto:

rodi, grecia

SAM_2479_finemmeee

rodi, grecia

DSCN1657_fineeee rodi, greciarodi, grecia