#Fotografiadaviaggio : Attrezzatura da viaggio

Quale attrezzatura per fare foto e video porto con me in viaggio? Come ripeto sempre a me stessa c’è tutto un mondo la fuori, che va visto e vissuto, ma io ho un piccolo difetto: Non mi sposto senza la mia macchina fotografica. Zero, anche se cascasse il mondo un viaggio non lo faccio se con me non ho la mia immancabile compagna d’avventura.

Ora, sento già le frasi : “Eh ma un viaggio è un viaggio anche se non fai nessuna foto” ! E invece no! Io senza la reflex mi sento persa, e non mi godo neppure appieno il viaggio. Quindi oggi vi parlo della mia attrezzatura da viaggio e dei miei “piccoli” nuovi arrivi.

Prima di iniziare preciso che non sono una professionista e che quindi parlerò in termini abbastanza semplici.

Attrezzatura per viaggiare

La reflex

Il gioiello di famiglia che porto sempre con me. Una canon eos 100D, regalo di un Natale passato. Obiettivo Tamron 16-300 mm f 3.5 – 6.3 . Che vogliono dire tutti quei numeri? Semplicemente che non mi bastava l’obiettivo classico della reflex , ma che volevo un obiettivo che mi permettesse di scattare foto a qualche soggetto ben più distante del mio campo visivo.

Cavalletto

Qui niente di professionale, un semplice cavalletto comprato per pochi soldi, che ha la funzione di rendere stabile la macchina fotografica, senza creare il fastidioso micromosso, ossia le piccole sfumature che rendono la fotografia sgranata o poco nitida.

Lo utilizzo sopratutto la notte per fotografare le stelle o i paesaggi notturni, oppure di giorno nel caso devo fare foto in cui l’obbiettivo della macchina fotografica rimane aperto per un lungo lasso di tempo (in questo caso per forza di cosa serve un cavalletto o una struttura ferma che regge la reflex)

Gorilla Pod

Un altro speciale piccolo cavalletto che ha i piedi flessibili, e che può essere appeso ad un ramo di un albero, ad una ringhiera, ad un palo, oppure posizionato tra le rocce.

20160911_101611956708

Lenti Reflex

Ho tre tipi di lenti dal quale non mi stacco mai!

-La lente ND1000

-Le lenti che vanno a braccetto ND2 , ND4 e ND8

-E il Polarizzatore.

Le lenti ND stanno per Filtro a Densità Neutra. In sintesi servono per oscurare la lente dell’obiettivo e permettere di scattare foto con tempi molto lunghi. Usciranno quindi foto con le nuvole sfumate (ND1000), date appunto dal movimento di queste ultime, la scia delle stelle, il fiume effetto seta e via dicendo, insomma tutto ciò che è in movimento avrà una scia.

Il polarizzatore invece è una speciale lente che rende i colori dell’immagine più forti, rendendo la foto più appetibile all’occhio.

Ricaricatore da viaggio (Power bank)

Questo power bank che vedete sotto ha la funzione di ricarica tramite la luce solare. Utile per chi viaggiando ha sempre bisogno di stare connesso ai social , quindi avere sempre la batteria del cellulare carica. Io l’ho preso anche per ricaricare la gopro (anche se ci vuole molto tempo) , oltre che i cellulari e gli altri dispositivi vari con attacco usb.

Aggiornamento: Non ha mai funzionato e il primo viaggio in cui l’ho provato si ricaricava ma non dava la ricarica agli accessori attaccati!

attrezzatura per viaggiare

Tra i nuovi arrivi ci sono :

Gopro hero 4 silver

Finalmente posso testare il nuovo gioiellino! I primi video mi hanno lasciato soddisfatta per la grafica e per la manualità della cam . La batteria non dura molto ma per il momento mi basta, poi forse in seguito ne comprerò un’ altra. Insieme ho preso gli accessori con l’attacco adeguato, la custodia esterna (no subacquea) + un timer che serve per fare i time lapse a 360 gradi.

Drone Phantom 3 Standard

E dopo tanti desideri e “prima o poi me lo comprerò” finalmente mi sono decisa e l’ho preso! Il mio nuovo amico di viaggio è bellissimo, manovrabile e neanche troppo complicato. Ha molta stabilità, ma una batteria che dura all’incirca 25 minuti (dipende da come lo si usa). Inclusa c’è già una scheda micro SD da 8 GB che ho sostituito con quella da 64 GB. Le foto sono nitide e i video precisi, ma ancora non voglio spingermi oltre a dire troppo senza averlo prima sperimentato per bene.

 

Bene mi pare sia tutto! Ovvio poi ci sono tanti altri piccoli oggetti, ma non mi voglio divulgare troppo. Se prima viaggiavo più leggera ora mi sembra di spostarmi con una casa intera!

E voi, cosa portate in viaggio oltre alla reflex per immortalare il momento? Quale è la vostra attrezzatura di viaggio?

Ecco dove potete trovare su internet la mia attrezzatura :

Per la reflex:

Per l’obiettivo reflex:

Per il Gorilla Pod:

 

Per le Lenti:

Filtro Polarizzatore:

Filtro ND1000:

 

Per il Ricaricatore da viaggio:

 

Per la Gopro :

Per il Drone :