Calico Ghost Town, il paese fantasma!

Calico Ghost Town è una sosta adatta per chi,  percorrendo la strada da Las Vegas a Los Angeles  vuole fermarsi per riposarsi e nel contempo visitare qualche attrazione interessante.

Il paese fantasma si trova a 18 km da Barstow e a poca distanza dal piccolo paese di Yermo. Nato come centro minerario contava, nel 1881, 40 abitanti , che in poco tempo , grazie alla prosperità della miniera divennero 1,200 in sei anni.

Lo spopolamento iniziò nel 1907, quando le miniere vennero chiuse,perdendo così la maggioranza dei cittadini, fino a contare, nel 2001 , solo 8 abitanti.

calico ghost town

Il paese oggi è diventata un’attrazione western e quasi tutte le vecchie strutture sono state ricostruite, mentre rimangono originali:

 il Lil’s Saloon,

il Calico Park Office,

il Lane’s General Store,

il Zenda Mining Company,

e il Lucy Lane’s House.

In un’ora riuscite a vedere tutto, entrando in ogni negozio e visitando anche le miniere, raggiungibili con un trenino. Passeggiate per le vie polverose, fotografate vecchie macchine da cucire o un’antica macchina dei pompieri e mangiate dei buonissimi panini mentre vi godete il panorama!

Dentro i negozietti potete anche trovare foto d’epoca, copie di vecchi giornali e altri piccoli oggetti che risalgono a gli anni d’oro di Calico.

calico ghost town

Nel paese è presente un Saloon in stile West, che oggi è un punto di ristoro, e fuori dal paese, dopo la cassa si trova anche il vecchio cimitero.

L’ingresso per Calico costa 8 euro a persona per gli adulti e 5 euro per i bambini dai 5 ai 16 anni, senza includere il piccolo tour alle miniere.

 

In alcuni periodi dell’anno vengono  organizzate ricostruzioni storiche, come ad esempio la rievocazione della Guerra Civile(13-15 febbraio), o diversi eventi a tema Western ,come le sparatorie tra i Cowboy.

calico ghost town

 

Essendo un posto di passaggio tra il Nevada e la California, Calico è molto frequentato soprattutto in alta stagione, e, a primo impatto può non sembrare più così tanto interessante come in realtà è. Oltre i vari pareri negativi che si possono trovare in internet riguardo i troppi turisti, consiglio vivamente di visitare lo stesso quest’attrazione per avere un’assaggio del Vecchio West come quello che vediamo nei film!

 

Mi immagino , in un tempo non molto lontano, i cowboy, con i loro larghi cappelli e gli speroni nel retro degli stivali, che camminano sicuri lungo queste vie polverose. Li immagino entrare nel Saloon, sbattere il pugno sul bancone e ordinare del Whisky. Immagino le donne, con i loro vestiti a merletti, che camminano veloci per portare i loro bambini a scuola. Immagino i minatori, in ritorno da una giornata faticosa, con il piccone sulla spalla e la faccia sporca, che si apprestano a varcare la soglia di casa ed essere accolti dalla famiglia.

Immagino un paese che è stato un luogo di incontro e scambio di soldi, un luogo di vita, che pian piano viene abbandonato, arrivando al giorno d’oggi con una propria storia. Lo immagino fiero, questo paese, perché viene ancora ricordato, nonostante con il passare degli anni ha perso i suoi abitanti.

 

 

calico ghost town

 

Eventi speciali:

Guerra Civile: 13-15 febbraio 2017

Celebrazione di Pasqua: 16 aprile 2017

Giochi, balli e musica Bluegrass: 13 maggio 2017

 

 

Indirizzo : 36600 Ghost Town Road /Yermo, CA  92398

Apertura: dalle 9 alle 15