Sardegna: Le più belle spiagge di Oristano

A giugno è tempo di mare, sole e vacanze in relax. Avete voglia di trascorrere una vacanza non troppo lontano da casa ma in un luogo paradisiaco? La Sardegna è la soluzione migliore per trascorrere dei giorni indimenticabili tra tante meraviglie naturalistiche. Se avete in mente di visitare la costa centro-occidentale dell’isola ecco allora una piccola lista di tutte le più belle spiagge di Oristano.


 

IS ARUTAS e MARI ERMI

Distese infinite di piccoli granelli di quarzo bianco e un mare color turchese sono le caratteristiche che contraddistinguono Mari Ermi, una delle spiagge più belle di tutta la Sardegna, e Is Aruttas.

Questi piccoli gioielli, siti lungo la costa del Sinis a circa 35 minuti da Oristano, sono un luogo di infinita bellezza dove il fondale roccioso e la sabbia bianchissima creano un contrasto meraviglioso che lascia chiunque a bocca aperta!

Purtroppo in estate la zona è completamente affollata di turisti e non si gode appieno della reale meraviglia della spiaggia; i periodi perfetti per visitarla sono in primavera e in estate.

Per proteggere ed evitare di rovinare il fondale è vietata la pesca in tutta la marina protetta del Sinis (Da San Giovanni a Porto Suedda).

 

spiagge sardegnavacanza in sardegna

 

PORTO SUEDDA

Proseguendo dopo Mari Ermi, si arriva ad una spiaggia chiamata Porto Suedda dove si trovano le bellissime falesie di Su Tingiosu, alte 25 metri e lunghe circa 2000 metri, che collegano la spiaggia a quella di Is Arenas, nel comune di San Vero Milis.

Un luogo silenzioso e tranquillo immerso nella natura, dove il verde della vegetazione selvaggia si incontra con il blu del mare. E’ possibile raggiungere alcune cale solo tramite mare e proprio per questo motivo sono quasi sempre vuote.

Se desiderate visitare le falesie dall’alto è consigliabile lasciare la macchina a Porto Suedda, sia per rispettare l’ambiente e sia per il fatto che le piccole stradine sterrate che costeggiano la costa non sono in ottime condizioni. 

La spiaggia dista 25 km da Oristano.

s archittu oristano spiagge sardegna

 

S’ ARCHITTU

Questa spiaggia, che si trova nel comune di Cuglieri a circa 35 minuti di macchina da Oristano, è caratterizzata da un arco naturale nella roccia, che divide la zona di balneazione dal mare aperto, da un fondale roccioso e ricco di pesci e da una sabbia fine color oro.

L’attrazione principale della zona è la strada che partendo dal paese di S’Archittu raggiunge il suggestivo arco e permette una visione a 360 gradi su tutto il paesaggio circostante. In estate è una delle spiagge con più affluenza di giovani, attirati dalla possibilità di tuffarsi dall’arco

s archittu oristanos archittu oristanos archittu oristano

Leggi anche: Cosa visitare a Cabras

SAN GIOVANNI DI SINIS

Se siete amanti dell’archeologia e vi piace scoprire la storia antica di un luogo San Giovanni è la spiaggia adatta a voi! Sita nel comune di Cabras, a soli quattro km da Oristano, San Giovanni è conosciuta sopratutto per i resti archeologici di Tharros, tra i più importanti del Mediterraneo, e rappresenta oggi un luogo di storia e cultura. Abitata fin dall’epoca fenicio-punica, conserva ancora i resti di villaggi preistorici e di necropoli.

La spiaggia di San Giovanni è la prima che si trova vedendo dalla strada principale, ma se si parcheggia la macchina e si sale fino alla torre di San Giovanni a piedi, dietro il promontorio si trovano altre piccole calette, divise solo da un lembo di terra, e il magnifico promontorio di capo San Marco. L’acqua presenta delle sfumature azzurre sulla costa ovest e dei colori turchesi sulla costa est. Una meraviglia naturale che conquista chiunque! 

comune di oristano

cabras oristano sardegna

PUTZU IDU

Se state cercando una spiaggia con il fondale basso questo è assolutamente ciò che fa per voi. Una spiaggia che il mare piano piano sta divorando, quasi ne fosse ingordo. Ogni anno si riduce lo spazio per gli ombrelloni ma aumenta il fondale basso, infatti potete camminare al largo per 600 metri prima che l’acqua vi arrivi alle spalle. Insomma se volete farvi una bella nuotata diciamo che prima vi tocca camminare un bel po’! Adatto sopratutto per le famiglie con bambini.

La sabbia è finissima con un colore che tende al grigio, ma il mare ha delle bellissime sfumature  azzurre. 

130220_42

Foto di : Sardinien Ferienhaus 2016

 

SU CRASTU BIANCU E SA ROCCA TUNDA

Con un mare turchese, un fondale prevalentemente sabbioso e una spiaggia lunga e spaziosa, Su Crastu e Sa Rocca Tunda sono caratterizzate da un paesaggio mozzafiato dove il blu del mare si scontra con il celeste del cielo. Dopo Sa Rocca, se proseguite verso destra lungo una strada sterrata, si trova una suggestiva scogliera da cui si può ammirare il panorama circostante che va dalla spiaggia di Is Arenas, raggiungibile solo attraversando una grande pineta, alla costa di S’Archittu.

sardegna spiagge oristanese mare  sardegna vacanze oristano

Leggi anche: 40 cose da fare in Sardegna

SA MESA LONGA

Sa Mesa Longa è lunga insenatura conosciuta per il lungo muro di roccia, chiamata dai locali tavola, che blocca l’arrivo delle onde dal mare aperto e che assicura un meraviglioso panorama dove l’acqua trasparente bagna la sabbia fine color ocra. 

La tavola si può raggiungere a piedi o a nuoto e, prestando attenzione a non schiacciare qualche spina di riccio, camminarci sopra.

Qui si può praticare la pesca subacquea ma sarebbe opportuno non prendere i ricci in quanto nel corso degli anni stanno diminuendo a vista d’occhio. Un poco a destra della spiaggia, raggiungibile con la macchina, ci sono le cale dove il fondale è basso, ricco di rocce e vegetazione marina.

La spiaggia si trova a circa 26 km da Oristano.

oristano spiaggia spiagge più belle della sardegna oristano

Se vi sono piaciute le mie foto seguitemi anche su Instagram dove troverete altre immagini della Sardegna.