Sardegna Ovest, le spiagge dell’ Oristanese

A giugno è tempo di mare, sole e vacanze in relax. Oggi vi voglio consigliare quali, secondo me , sono le più belle spiagge della costa ovest della Sardegna, nella provincia di Oristano.

 

IS ARUTAS e MARI ERMI

Distese infinite di piccoli granelli di sabbia bianca e un mare color turchese sono il mix perfetto per definire Is Arutas e Mari Ermi una delle spiagge più preziose che la Sardegna possiede.

Questi due tesori si trovano nella costa del Sinis, nella marina protetta del comune di Cabras. Potete immergervi con la maschera e ammirare il fondale caratterizzato dalla vegetazione marina. Qui è vietata la pesca come in tutta la costa del Sinis.

òò (1 di 1)-5_finemmeeeòò (1 di 1)-6_finemmeee

 

 

PORTO SUEDDA

Proseguendo dopo Mari Ermi, si arriva ad una spiaggia chiamata Porto Suedda, fin qui niente di speciale, solo i resti di un piccolo porto, ma proseguendo più avanti e inoltrandovi nella vegetazione del posto raggiungerete le meravigliose rocce a picco sul mare.

Vista la strada disastrata è consigliabile lasciare la macchina al porto e proseguire a piedi.

òò (1 di 1)_finemmeee

 

S’ ARCHITTU

Questa spiaggia, vicino alla città di Cuglieri, è caratterizzata da un arco naturale nella roccia che divide la zona di balneazione dal mare aperto. Tutto il fondale è ricco di pesci e rocce ed è assolutamente consigliato portarsi la maschera e il boccaio per non perdersi questo spettacolo. Per i più coraggiosi ci si può tuffare dall’arco o passarci sotto, dove l’acqua diventa più scura e più profonda.

Per raggiungere la spiaggia c’è un sentiero di mattoni, e per raggiungere l’arco si passa da una strada sterrata. La sabbia è fine e di colore bianco e l’acqua verde- azzurra.

òò (1 di 1)-8_finemmeeeòò (1 di 1)-14_finemmeeeòò (1 di 1)-15

 

SAN GIOVANNI DI SINIS

Una spiaggia lunga 4 km dove si trovano i resti archeologici di Tharros, la città di origine fenicia e romana sommersa dal mare. Qui un lembo di terra separa due mari quello di Mar Morto e San giovanni.

Il fondale è subito profondo e ricco di pietre e in estate è raro trovare l’acqua calma . La torre di San Giovanni è il simbolo del luogo, ed è facilmente raggiungibile a piedi; l’entrata costa 3 euro.

òò (1 di 1)-2_finemmeee òò (1 di 1)-3_finemmeee

 

PUTZU IDU

Se state cercando una spiaggia con il fondale basso questo è assolutamente ciò che fa per voi. Una spiaggia che il mare piano piano sta divorando,quasi ne fosse ingordo. Ogni anno si riduce lo spazio per gli ombrelloni ma aumenta il fondale basso, infatti potete camminare al largo per 600 metri prima che l’acqua vi arrivi alle spalle. Insomma se volete farvi una bella nuotata diciamo che prima vi tocca camminare un bel po’! Adatto sopratutto per le famiglie con bambini.

La sabbia è finissima con un colore che tende al grigio, ma il mare ha delle belle sfumature color azzurro. Fondale prevalentemente sabbioso.

130220_42

Foto di : Sardinien Ferienhaus 2016

 

 

SU CRASTU BIANCU E SA ROCCA TUNDA

Con un mare quasi sempre mosso e una spiaggia lunga e spaziosa, queste coste sono caratterizzate da un paesaggio mozzafiato che potrete ammirare proseguendo verso destra, dopo Su Crastu Biancu, in una strada sterrata.

Qui troverete una grande scogliera a picco sul mare con i resti di una vecchia torre centrale. Potete ammirare la grande spiaggia di Is Arenas, raggiungibile solo attraversando una grande pineta, e S’Archittu  che ho descritto prima.

sardegna mare , sardegna, vacanze

 

SA MESA LONGA

Una piccola spiaggia caratterizzata da un muro di rocce sull’acqua che impedisce alle onde di arrivare alla terra ferma. E’ anche detta tavola in quanto , vista dalla spiaggia , sembra proprio una tavola da surf! Quest’ultima è percorribile a piedi.

Qui si può praticare la pesca subacquea ma sarebbe opportuno non prendere i ricci in quanto nel corso degli anni stanno diminuendo a vista d’occhio. Un poco a destra della spiaggia, raggiungibile con la macchina, ci sono le cale dove il fondale è basso e ricco di rocce e vegetazione marina.

òò (1 di 1)-9_finemmeee òò (1 di 1)-10_finemmeee

 

Se vi sono piaciute le mie foto seguitemi anche su Instagram, dove troverete altre immagini della Sardegna.