Cosa vedere agli Universal Studios + Prezzo dei biglietti

cosa vedere agli universal studios

La visita agli Universal Studios sono il giorno che ho atteso con più entusiasmo durante la permanenza a Los Angeles: è stato come tornare di nuovo bambini e avere le farfalle nello stomaco che si agitano in modo confusionario, i piedi che non vedono l’ora di correre al cancello d’entrata del parco divertimenti e gli occhi che luccicano per l’entusiasmo e l’emozione di essere nel posto giusto al momento giusto! Si viene catapultati in un mondo dove i film e i cartoni animati più conosciuti prendono vita!

Ho detto parco divertimenti? No, non ho sbagliato! Gli Universal Studios è un immensa zona ricca di attrazioni, fantastici giochi e montagne russe in 4D, dove la fantasia prende il sopravvento e l’irreale diventa reale, palpabile e a portata di mano!

Una piccola città dentro una grande metropoli, gli Studios attirano una grande massa di turisti ogni giorno, e proprio per questo è consigliato arrivare al mattino presto, anche prima dell’orario di apertura alle 9.00! 

QUANTO COSTA IL BIGLIETTO PER GLI UNIVERSAL STUDIOS?

Esistono 4 tipi di biglietto che cambiano prezzo a seconda del periodo/mese:

Il 1 Day General Admission dai $105 ai $116. Il biglietto base valido per una giornata per tutte le attrazioni e spettacoli.

Il 2 Day – General Admission dai $129 ai $149. Il biglietto base valido per 2 giorni per tutte le attrazioni e spettacoli.

Il Front of Line dai $179 ai $254. Il biglietto salta fila che assicura un accesso prioritario a tutti gli spettacoli e attrazioni. 

Il VIP Experience dai $329 ai $400. L’esperienza VIP assicura un tour a 360 gradi in tutte le attrazioni e spettacoli principali. Accesso agli storici backlot e alle sale di registrazione, accompagnati da una guida che risponderà ad ogni domanda, e visita al enorme magazzino di attrezzature sceniche, dove si trovano tantissimi oggetti conservati da anni.

A differenza del biglietto base, dove potrete visitare i set a bordo di un trenino, nel biglietto VIP avrete a disposizione un bus privato e sarà possibile scendere quando si vuole e visitare i set a piedi, da vicino! ( cosa non possibile con il biglietto base)

Sono inclusi posti riservati in prima fila a tutti gli spettacoli e il salta fila a tutte le attrazioni, inoltre è offerto il pranzo gourmet e alcuni spuntini serviti nella sala VIP. 

Noi abbiamo pagato $115 per il biglietto base, nel mese di Novembre: per vedere le variazioni del biglietto, a seconda del periodo, basta collegarsi al sito ufficiale 

cosa vedere agli universal studios

LE ATTRAZIONI DEGLI UNIVERSAL STUDIOS

Con il passare degli anni le attrazioni sono state modificate o sostituite con delle nuove, ma dall’anno scorso quella che ha realizzato il record di incassi è il The Wizarding World of Harry Potter. Lo ammetto, il principale motivo che mi ha spinta a saltellare euforicamente verso gli Studios è questa: vedere il mondo di Harry Potter e impersonarmi nella storia, lasciarmi avvolgere da una realtà magica e venire catapultata in un mondo da film, dove i dettagli non mancano sicuramente! 

Si trova proprio all’ingresso ma, anche se so che non mi ascolterete, vi consiglio di visitarlo per ultimo perché una volta dentro (sia che hai visto o no il film!) non avrete più voglia di uscirne, e vi dovranno quasi trascinare via 😉

Si viene circondati dalle bellissime casette innevate di Diagon Alley , ognuna delle quali vende una cosa diversa, dalle bacchette di Ollivanders, i mantelli e le scope alle caramelle e i cioccolati, i gufi parlanti o le mappe che spariscono con un colpo di bacchetta! Tutti girano per le vie con la famosa Butterbeer, una bevanda di caramello e zucchero, in mano e vestiti come i personaggi del film!

Nell’angolo si trova l’Hogwarts Express e non poco distante la povera macchina del padre di Ron, che fu distrutta dal Platano Picchiatore!

E quando cala il buio e la luna illumina il castello sembra proprio di essere nel film! All’interno del castello si trovano le montagne russe in 4D, che non vi lasceranno per niente delusi! Purtroppo è uno dei giochi che ha la fila più lunga! (Noi restammo 1 ora in fila prima di poter provare il gioco!)

universal studios mondo di harry potter  harry potter universal studios

bacchette di harry potter

Proseguendo per la via principale si entra nel mondo di Shrek, dove si assiste ad un filmino in 4D seduti comodamente in una poltroncina in stile cinema! Qualcosa di divertente che coinvolge sia i grandi che i più piccoli! Ovviamente non vi posso svelare altro 😉

Più in là si passa dai Minion (sempre in 4D) al mondo di Jurassik Park, un gioco acquatico con tanto di montagna russa, che ti sorprende quando meno te lo aspetti. Personalmente sono una persona che non sale mai sulle montagne russe in quanto soffro di vertigini e odio la sensazione del cuore in gola, ma ormai c’ero dentro e ho dovuto subire il peggio! Il bello di questi giochi è che ti metti a fare la fila, ma non sai cosa ti aspetta! Ovviamente ero nella prima fila e mi sono completamente bagnata! 

Entriamo dentro gli Effects Show, dove dei simpaticissimi presentatori ci spiegano come vengono realizzati alcuni effetti speciali dei film, come gli uomini che prendono fuoco, la lotta a mano libera, gli effetti sonori o i movimenti dell’orsetto del film Ted! Lo spettacolo dura in media 30 minuti.

I più temerari e coraggiosi (non io!) devono assolutamente provare l’attrazione di The Walking Dead, mentre per chi ha seguito tutta la serie agli Universal Studios si trova anche Fast and Furios in 4D

hollywood studios

los angeles universal studios

Passeggiando fino alla fine della strada troviamo il mondo dei Simpson, una grande piazza dove tutto ricorda il noto cartone animato! Il bar di Boe in un angolo, che vende fiumi di birra Duff, la prigione con Telespalla Bob che tenta di fuggire, l’ Uomo Ape che vende panini ripieni di tutto e di più e scodelle di Nachos e il gioco in 4D di Springfield.

Questi sono solo alcuni giochi, ma state sicuri che gli Studios vi intratterranno per l’intera giornata! 

Tra giochi e montagne russe, si arriva allo Studio Tour, il famigerato giro in trenino tra il set di alcuni film. Si passa dalla Guerra dei Mondi, dove il set è ancora intatto, tra macchine e ambulanze distrutte, un aereo aperto in due, il fumo e il rumore incessante delle sirene, alla casa e il motel di Psyco, con tanto di uomo che insegue le persone con un coltello in mano!

I set si sussegono uno affianco all’altro, un pezzo di Jurassik Park, la piazza del film il Grinch , la casa dFast and Furios con alcune auto usate per girare il film, il set del Far West o quello del Lo Squalo, con tanto di spruzzi, fuoco, annegamenti e sorprese imprevedibili.

Lo stupore aumenta quando si assiste alla riproduzione del terremoto della metropolitana di San Francisco o al set di un temporale in una strada del Messico, con lampi, tuoni e l’acqua che scende incessante sulla strada!

studio tour hollywood

prezzi universal studios

Ovviamente non vi posso svelare tutto, se no che sorpresa è? Dico solo che è un posto magico, dove i film e i cartoni prendono vita e fanno vivere un giorno da sogno!

In tutte le attrazioni le file si allungano da 10 a 40 minuti. Noi, che siamo andati a Novembre, abbiamo fatto una media di 30 minuti per fila, 50 minuti per Harry Potter e 10 minuti per lo Studio Tour in quanto ci hanno fatto passare prima essendo una coppia, per riempire dei posti liberi.

Se proprio non vi scoraggia e volete saltare le file (nonostante abbiate acquistato il biglietto base), fate le file da 1 persona che sono molto corte e servono per tappare alcuni buchi nei sedili dei giochi. In media si attende fino e non oltre 10 minuti.

 

 

E voi che siete già stati agli Universal Studios, vi ha fatto lo stesso effetto?

Per chi invece ancora non si è avventurato nel mondo dei film,

qui a Hollywood o a Orlando, che ne dite, vi ho stuzzicato

la fantasia e la voglia di prendere e partire?