Quanto costa un viaggio in California? Tutti i prezzi

Quanto costa un viaggio in California on the road? Tutti i prezzi dal hotel al mangiare, dalle mance alle varie attrazioni, volo documenti e noleggio auto. Tutto per un tour in California + Las Vegas + Grand Canyon.

La domanda che mi è stata rivolta più volte, dopo che sono tornata dal mio viaggio in California, è stata: “Ma quanto avete speso per questo viaggio? Non è stato costoso?” Sicuramente un viaggio di questo genere può, a volte, risultare costoso, ma dipende molto dal modo di viaggiare di ogni singola persona.

Le informazioni che vi sto per dare possono essere utili a tutti coloro che vogliono fare un viaggio in California ( con Las Vegas e il Grand Canyon inclusi) senza privarsi di tante cose. Partendo quindi dal fatto che, il mio viaggio non aveva tante restrizioni di prezzo, è assolutamente possibile spendere ancora meno, prestando attenzione alle spese del cibo e degli alloggi. Un viaggio del genere è alla portata di tutti, ma per risparmiare il più possibile bisogna sapersi adattare.

Novembre 2016, 14 giorni:

San Francisco – Napa – Monterey

 Visalia – Sequoia National Park – Death Valley

 Las Vegas – Grand Canyon – Palm Springs – Los Angeles.

Qui l’itinerario

quanto costa un viaggio in california

 

VOLO

Il prezzo del volo varia molto a seconda del periodo, del numero degli scali e se l’aeroporto di partenza è diverso da quello d’arrivo, come molto spesso accade nei viaggio on the road. Noi abbiamo preso l’aereo da Salisburgo, con scalo a Francoforte e arrivo a San Francisco. Invece al ritorno siamo partiti da Los Angeles. Abbiamo scelto Salisburgo perché era la città , in quel momento, più vicina a noi. Abbiamo pagato quasi 800 euro circa a persona, con la compagnia Lufthansa.

Ultimamente si trovano molte offerte su internet per voli in California, con un prezzo che oscilla tra i 400 ai 500 euro. Se non avete problemi con le ferie e vi potete organizzate molto tempo prima, tenete d’occhio le offerte e risparmierete sicuramente molto rispetto ad i prezzi normalmente disponibili.

 

HOTEL

Per gli alloggi consiglio senza ombra di dubbio i motel, in quanto hanno un buon rapporto prezzo/qualità. I motel più puliti e dove non ho avuto brutte sorprese, sono stati quelli della catena Best Western Plus, Comfort Inn e Quality Inn. I prezzi variano molto dalla stagione, e normalmente non superano i 60/70 euro a notte per due persone.

Poi ci sono alcuni casi rari in cui abbiamo pagato anche 20 euro a notte, come è successo a Las Vegas. Abbiamo effettuato le prenotazioni prima di partire, quindi i prezzi che ho appena detto possono essere diversi se decidete di prenotare di persona.

 

BENZINA, PARCHEGGI E NOLEGGIO AUTO

Durante l’organizzazione del viaggio in California abbiamo cambiato idea sul tipo di automobile almeno tre volte. All’inizio avevamo puntato su una piccola utilitaria per risparmiare, ma poi abbiamo deciso di noleggiare un SUV. Se siete decisi ad intraprendere un on the road, con molte ore di viaggio, e poche occasioni per fermarvi a riposare, è bene prenotare una macchina grande e comoda, anche se questo comporta spendere di più.

Se volete risparmiare non fatelo proprio sull’auto, che è la cosa fondamentale di questo viaggio! Noi ci siamo rivolti alla compagnia National e abbiamo pagato per 12 giorni intorno ad i 500 euro, con l’assicurazione inclusa.

Per la benzina, considerando il fatto che in America costa molto poco, abbiamo speso 160 $. La benzina è a galloni (1 gallone= 3 litri circa), e in quasi tutti i rifornitori il prezzo si aggirava attorno ai 3$/gallone, mentre in alcuni punti, come nella Death Valley, il prezzo è arrivato anche a 4.50/gallone.

Per i parcheggi abbiamo speso complessivamente 130 $, calcolando che due volte abbiamo lasciato la macchina in parcheggi sotterranei o video sorvegliati, che sono i più costosi e possono arrivare a costare anche 10 euro all’ora.

 

on the road in california

 

TRASPORTI EXTRA

Dei trasporti, visto che ci siamo spostati prevalentemente in auto, non posso dire molto. Per quanto riguarda i taxi, usati solo a Las Vegas, abbiamo speso una media di 63 $. I taxi normalmente hanno prezzi elevati, e non manca il solito imbroglione che percorre la strada più lunga per far spendere più soldi!

Ad esempio una sera, per fare un km e mezzo,per raggiungere una zona poco frequentata e non tanto sicura, avevo pagato 18 $ ! A Las Vegas, inoltre, i taxi si trovano sempre e solo davanti agli hotel, ragion per cui, se avete necessità di andare in qualche zona lontana dal centro, e non vi dovete fermare molto tempo,chiedete all’autista di aspettarvi, o vi ritroverete ad aspettare anche un’ora per un altro taxi.

Quelli che passano per strada, anche senza nessuno a bordo, non si fermano quasi mai. Al limite, se siete in difficoltà, potete ricorrere all’app di Uber.

 

ATTRAZIONI

Le attrazioni che abbiamo fatto non sono state poche, e ognuna di queste aveva un prezzo assai elevato. Ecco nei dettagli i prezzi a persona:

Tour dei vini a Napa: 30 $

Alcatraz (battello + visita): 35 $

Entrata al Sequoia National Park: 30$ per macchina

Entrata a Calico Ghost Town, il paese fantasma: 8$

Tour al Grand Canyon ( trasporto da e per l’hotel, volo in aereo, cibo a sacco, entrata allo Skywalk): 279 euro

Entrata al museo delle cere di Los Angeles: 15 $ ( se non ci andate non vi perdete granché )

Entrata agli Universal Studios: 115 $ prezzo base

Death Valley: sapevo che bisognava comprare un biglietto, ma non sapevo dove. Abbiamo anche chiesto ma nessuno ci ha saputo dire qualcosa. Quindi non abbiamo pagato nessun’entrata!

Per un totale di 517 $.

 

viaggio in california

 

MANGIARE

Il cibo in California, come anche in tutta l’America, ha un prezzo elevato, quindi se volete risparmiare l’unico consiglio è di alloggiare in motel con colazione inclusa oppure di comprare il cibo presso i supermercati. Risparmierete senz’altro! Una colazione può venire a costare anche 15 $ a persona e un pranzo 25 $ senza bibite. Le bevande si aggirano dai 5 $ ai 10 $. Al Bubba Gump, ad esempio, una birra costava 11 $.

Un altro fattore che incide sul prezzo del cibo, sono le mance, che sono calcolate in percentuale. In totale abbiamo speso una media di 300 $ a persona, solo per il mangiare; abbiamo optato per panini, fast food, piatti completi da tavola calda, locali di carne e qualche volta solo colazione e cena. Inoltre, per spendere ancora meno, evitate di ordinare bevande, vini o birre, in quanto i prezzi non sono bassi , mentre l’acqua viene offerta dal ristorante.

 

MANCE

Le mance sono d’obbligo in America. Se vi rifiutate di lasciarle potrebbero anche rincorrervi dietro, e se invece volete lasciare pochi dollari, senza prestare attenzione alle percentuali, i camerieri insistono per avere almeno il minimo 15 % come da scontrino.

Le mance sono del 15% per un servizio nella norma, del 18% per un buon servizio e del 20% per un ottimo servizio. Se pagate con carta di credito nello scontrino vi risulterà scritto il totale della spesa, e sotto una sezione, “Tip”, dove dovrete mettere l’importo della mancia. I posti in cui non è d’obbligo lasciare la mancia, sono quelli in cui non c’è il servizio ai tavoli, come i self service o i fast food.

 

Quanto costa un on the road in california

 

ASSICURAZIONE, ESTA E PATENTE INTERNAZIONALE 

Noi abbiamo optato per un’assicurazione completa della durata di un anno. Ci siamo rivolti ad Allianz Assicurazioni e abbiamo pagato 210 euro in due. L’assicurazione comprende la copertura delle spese mediche, la cancellazione, il ritardo e il rinvio volo e la perdita dei bagagli.

Oltre alle spese durante il viaggio, abbiamo pagato l’ Esta al costo di 11 $ a persona e la patente internazionale, obbligatoria se volete guidare la macchina in America. Qui trovate più dettagli riguardo i documenti da fare prima di organizzare il viaggio.

 

Quindi in tutto, la media per un viaggio on the road in California, simile al nostro può oscillare dai 3000 ai 4000 euro a persona, contando souvenir, piccoli pagamenti (come il passaggio sul Golden Gate di San Francisco) e piccoli sfizi da viaggio!

Questo è un viaggio da fare assolutamente almeno una volta nella vita! Non rimandate, solo perché pensate che ciò comporta una grande perdita di soldi, perché non è assolutamente così! Con piccoli accorgimenti potete risparmiare molto, e godervi appieno il vostro viaggio in California, alla scoperta di parchi naturali e di città che da sempre vi hanno fatto sognare.

 


 

TI PUÒ INTERESSARE ANCHE:

Quali documenti servono per entrare negli Stati Uniti

Calico Ghost Town, il paese fantasma tra Las Vegas e Los Angeles

Cosa vedere e cosa fare a San Francisco